I 5 libri d’amore della letteratura italiana da leggere, rileggere o regalare per San Valentino

Books for Valentine

Cosa ne dite di un vecchio, caro libro d’amore per San Valentino? Da regalare, da leggere, da consigliare? Abbiamo cercato nella letteratura italiana e ci siamo scontrati con una verità: le grandi storie d’amore le hanno scritte altri. Noi, i romantici per antonomasia, abbiamo Dante e Beatrice (non esattamente una storia d’amore reciproco), Giacomo Leopardi e Silvia (idem; Silvia - chissà se è esistita - a Leopardi non pensava nemmeno). Forse i Promessi Sposi, ma insomma, anche lí, Lucia Mondella non è certo una seduttrice e il loro amore, per quanto contrastato, ha ben poco di romantico.

Nonostante questo, con un po’ di ricerca, siamo riusciti a mettere insieme i cinque libri d’amore della letteratura italiana che, magari in occasione di San Valentino, ogni italiano dovrebbe rispolverare.

Catullo, Carmina (Feltrinelli, 2014)

‘Odi et amo’, una frase che conoscono anche i bambini dell’asilo, o quasi. Il capostipite degli amori non corrisposti ha scritto versi bellissimi. Goditeli in versione latina, se hai fatto il classico e te ne ricordi almeno un po’, o in traduzione italiana. Comunque, immortali. Da regalare a chi si ama. Senza se e senza ma.

Catullo, Carmina

Un Amore, di Dino Buzzati (Arnoldo Mondadori Editore, 1963)

Definito da Montale come ‘il più bel romanzo italiano del ‘900’, ‘Un amore‘ è un complesso monologo interiore di un borghese già adulto che si innamora di una giovane prostituta, Laide, la quale incarna il mondo proletario da lui così distante.
Nella Milano dei primi anni ’60 Antonio Dorigo rincorre la capricciosa Laide, ballerina e ragazza squillo dalle mille vite che lo raggira con una bugia nuova ogni giorno. L’amore di lui è così grande e malato da renderlo succube e ancora più debole e disperato. Antonio capisce che l’amore che ha provato per la giovane è solo un’illusione che ha scacciato per un momento la paura della morte, ma il colpo di scena è riservato per il finale. Da regalare al corteggiatore avanti con l’età.

Un amore by Dino Buzzati

Fausto e Anna, di Carlo Cassola (Einaudi, 1949)

L’amore di Fausto per Anna sullo sfondo dell’Italia degli anni 40. Un grande amore, non c’è che dire, ma infausto (tanto per restare in tema con il titolo). La coppia si ama, si cerca, si lascia, si riprende. Insomma, quello che fanno molte coppie. Da regalare solo se la propria, di coppia, è ben solida.

Fausto e Anna, Carlo Cassola

 

Gli amori difficili, di Italo Calvino

Il titolo lo dice: l’amore non è facile (e, caro Calvino, ce ne eravamo già accorti). Un libro di racconti sulla comunicazione o sulla difficoltà della stessa. Con la consueta dose di ironia, Calvino parla di amori problematici, di incontri e scontri di coppie. Nonostante tutto la morale è positiva: le difficoltà ci sono, ma l’amore vale sempre la pena. Da regalare al partner indeciso.

Italo Calvino, Gli Amori Difficili

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: